Birre magazine

< torna indietro

Bier-Yoga: meditazione al pub

20 giugno 2016 // CURIOSITÀ Bier-Yoga: meditazione al pub

Arriva dalla Germania una nuova moda nel mondo dello yoga: nella nazione storicamente abbinata per tradizione e produzione alla birra, infatti, è nata la “bier-yoga”, una nuova disciplina inventata da Juhla, un’insegnante berlinese, che combina il piacere di bere una birra con le filosofie dello yoga e della meditazione, con la promessa di raggiungere stadi di consapevolezza più alti e profondi rispetto ad una normale seduta di yoga.
 
In pratica basterebbe una bottiglietta da 33cl di birra a scelta da utilizzare, dopo averne bevuto il contenuto o ancora prima di stapparla, anche come attrezzo da tenere in equilibro o peso per esercizi di varia tipologia, ad esempio quelli per le braccia.
Se pensate che questi incontri si svolgano in palestra vi sbagliate: i gruppi di bier-yoga si incontrano al bar, e questa peculiarità sta permettendo alla disciplina di unire sempre un maggior numero di appassionati, soprattutto tra i giovani.
 
Se avete in programma un viaggio in Germania e volete entrare anche voi a far parte di questa nuova disciplina, tutto quello che vi serve, oltre alla bottiglietta di birra, è una tuta e un tappetino: ogni lezione ha un costo di 5€, con la raccomandazione di non bere più di un litro di birra a lezione. Qui trovate tutte le informazioni sui prossimi corsi.
Per un pieno di meditazione! 
Condividi

Potrebbero interessarti anche